Awards and Trophies

1_ran4777_54d3fbbbb062f9d899ead79a7b864a6a
I riconoscimenti internazionali premiano la visione, la filosofia dell’Hotel, che offre agli Ospiti un’accoglienza discreta e curatissima, e una location meravigliosa intrise di arte, cultura, storia.

 
Il lusso, la bellezza, l’arte, un servizio impeccabile, sono i requisiti di un Hotel 5 stelle come il Bellevue Syrene. Ma queste caratteristiche hanno un senso solo se permettono agli Ospiti di vivere un’esperienza di soggiorno realmente unica ed indimenticabile. Quello che ognuno cerca da una vacanza è la perfezione, e in un Luxury Hotel le aspettative sono giustamente altissime. Per questo siamo orgogliosi dei riconoscimenti ottenuti anche quest’anno, soprattutto perché rispecchiamo l’apprezzamento degli Ospiti, oltre che dei professionisti del settore. I TripAdvisor Travelers’ Choice Hotel Awards sono uno dei riconoscimenti più importanti per l’hotellerie, e valutano le migliori strutture del mondo in base ai giudizi dei viaggiatori internazionali. Anche quest’anno il Bellevue Syrene è ai primi posti tra i migliori Hotel di lusso in Italia e all’estero, nei primi cinque secondo Trivago.

Far parte della famiglia Relais&Chateaux vuol dire sposare una filosofia dell’accoglienza fatta di valori come il rispetto, la professionalità, la cura, la qualità. Il Relais&Chateaux Savoir-faire Trophy 2016 riconosce al Bellevue Syrene il grande impegno di tutto il suo staff nel comunicare il senso di ospitalità e cortesia che sono profondamente radicati nella cultura del territorio sorrentino.

Infine, riconoscimento speciale per la Suite Roccia dell’Hotel, incoronata 2015’s Sexiest Bedroom dal sito Mr&Mrs Smith. Il romanticismo della Roccia la rende una delle suite più ambite per la prima notte di nozze o per celebrare ricorrenze speciali.
 
 
Relais&Chateaux trophies
Traveller’s Choice 2017
Traveller’s Choice 2016
Trivago Awards
The 2016 Smith Hotel Awards
 
 

Vacanze di Pasqua a Sorrento

Dalla Domenica delle Palme al Lunedì in Albis la Penisola Sorrentina vive il momento devozionale più intenso, appassionato e partecipato, che rivela il volto più autentico della spiritualità del territorio.
annunziata
La Pasqua è un momento magico per vivere il territorio sorrentino, per scoprire le sue tradizioni e godere il clima mite della primavera.

Le fronde degli ulivi colorate di mille nastrini e impreziosite da golose miniature dei prodotti tipici del territorio, come piccoli formaggi dalle forme di animaletti e minuscoli salamini vengono portati orgogliosamente dai maschietti. Le femminucce invece portano eleganti cestini o rametti fioriti delle tipiche palme di confetti della tradizione locale, che affondando le origini nella leggenda mista a verità storica che si rifà alla presenza araba sulle coste campane. Questa esplosione di colori e di allegria si reca sul sagrato della chiesa per la Benedizione delle Palme, e per dare inizio alla Settimana Santa.
247-prodotto_grande-palme_confetti
Il popolo festante delle palme, nella notte tra il giovedì e il venerdì si ritrova in strada per una celebrazione dolente e suggestiva, la Processione Bianca a Sorrento o dell’Addolorata nei comuni vicini, che ripercorre il cammino della Madre in cerca del Figlio catturato e condannato. Le confraternite dell’intera Penisola Sorrentina si preparano mesi prima per questo appuntamento, e i cori degli uomini, delle donne e dei bambini riempiono le strade e si annunciano da lontano ai fedeli scesi in strada o affacciati ai balconi.

Le chiese preparano i Sepolcri, affascinanti letti di fiori e fili di grano bianchissimi. I bambini piantano i semi nei piccoli vasi e li tengono lontani dalla luce per evitare che crescano verdi, perché il sepolcro di Cristo sia candido come i loro cuori. I riti, i canti, le preghiere, riempono l’attesa del giorno più importante, quello della Pasqua, il giorno della rinascita, e sembra che solo ora sia primavera. E allora subito fuori, per il lunedì in Albis, il giorno di Pasquetta, per passeggiate, visite ai musei, scampagnate al mare o in montagna. E per gustare i piatti tipici di queste festività, primo tra tutti la pastiera, profumatissima, golosa, dorata torta di pasta frolla ripiena di di grano, crema, ricotta, cedro e la sapienza delle donne che si tramanda da generazioni.

Contatta il nostro front desk per conoscere tutte le attività che animano la Settimana Santa a Sorrento e nei dintorni.

Pescaturismo a Sorrento

pescaturismoFull immersion nell’anima più autentica della Terra delle Sirene
 
La Costiera Sorrentina ha molte anime, che derivano dalla sua storia millenaria e dalla contaminazione con popoli e culture diversi.
C’è l’anima dell’accoglienza, dell’ospitalità calda e familiare, l’anima del lavoro delle mani, delle tradizioni artigiane. L’anima della tavola, del piacere di preparare cose buone con i prodotti eccezionali che regala la terra. E poi c’è l’anima della gente di mare, degli antichi mestieri, dei pescatori che custodiscono i segreti di una memoria affascinante e avventurosa, perché chi sta sull’acqua salata sa che c’è sempre una dose di imprevisto e di avventura.
Un’unica identità fatta di mille sfaccettature, che si offre ai visitatori attraverso un’esperienza particolarmente stimolante e coinvolgente, il pescaturismo, un modo diverso e seducente di conoscere la natura, il mare, le tecniche di pesca, gli strumenti tipici di questo territorio, e poi di assaggiare il pescato locale cucinato secondo le ricette della tradizione.
Un modo inedito e accattivante per toccare con mano la vita vera di chi ha vissuto sempre di mare e il mare lo conosce e lo rispetta, un ricordo che resterà tra i più suggestivi, perché avrà offerto una prospettiva nuova di una costa che dal mare sembra più selvaggia, e sarà per sempre legato a quel momento, a quel pezzo di mare e a nessun altro.
In Hotel troverai il nostro front desk pronto a fornirti informazioni e programmi completi, per supportarti nell’organizzazione di una giornata speciale, dove verranno svestiti i panni del turista e potrai sperimentare un nuovo rapporto col mare in compagnia di persone che da generazioni fanno del mare la propria vita.